sabato 26 marzo 2016

Dal nizioleto alla Serra dei Giardini: una giornata a Venezia


Parto dal nizioleto per raccontare le giornate FAI di Primavera dello scorso fine settimana.
Il nizioleto (in veneziano ed in veneto in generale per niziol s'intende il lenzuolo) è un affresco che indica i nomi delle strade, dei canali, dei sotoporteghi, dei numeri civici, ecc. e consiste in un riquadro bianco (el niziol) all'interno del quale vengono riportate le scritte.

Campanile nel sagrato della Chiesa di San Giorgio dei Greci - pende molto!

La giornata FAI di sabato ha visto le intrepide Kylie e M. aggirarsi tra calli e campielli alla ricerca di Palazzo Morosini ora sede di un istituto superiore. Pregevole soprattutto la scala esterna del palazzo, definita una delle più belle di Venezia.



Il palazzo rifatto più volte non è particolarmente affascinante. Forse al tempo del Doge Morosini, con i mobili e l'atmosfera vivace e ricca di quegli anni, la struttura aveva un aspetto davvero ammaliante.


Avevo in serbo una sorpresa per la mia amica. La visita al vicino Palazzo Grimani.
Non perdetevelo! Al prezzo di 4 euro potete liberamente aggirarvi nelle stanze e fotografare (senza flash) ogni particolare.

L'ingresso è un po' nascosto
 
 
La sala della foto seguente è definita la Tribuna. Bellissima, ricca di decorazioni marmoree e con un pavimento policromo, ospitava un tempo le preziosità della famiglia, dipinti, statue, ecc. Una sorta di piccolo museo familiare.

 

I soffitti sono tutti decorati, alcuni dipinti, altri a stucco, ecc. Sono magnifici.

 
 
 

Soffitto della scalinata che porta al piano nobile
Dopo una sosta per una spettacolare tisana alla Serra dei Giardini (grazie M. per avermela fatta conoscere!) dove abbiamo scovato 2 piantine di liquirizia profumatissime, poi acquistate, possiamo riprendere la via del ritorno...
 

11 commenti:

  1. Bellissimi scatti, che meraviglia!
    Ti lascio gli auguri più belli per una serena e gioiosa Santa Pasqua!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  2. Venezia è proprio un gioiello. Non per nulla è una città conosciuta in tutto il mondo. Dobbiamo difenderla e tenerla preziosa.

    RispondiElimina
  3. Lo scorso week ti ho pensato chiedendomi "dove andrà Kylie nella giornate Fai?!?".
    Attese non deluse, foto meravigliose!
    Buona Pasqua! Baci :)

    RispondiElimina
  4. Bella passeggiata...
    Belle foto....
    Buona pasqua!!!!!

    RispondiElimina
  5. Bella passeggiata...
    Belle foto....
    Buona pasqua!!!!!

    RispondiElimina
  6. Meno male che c'è il FAI..
    Cioa Kylie dolce notte
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. Complimenti per gli ottimi scatti.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  8. Io putroppo ho dovuto rinunciare allo scorso weekend del Fai perchè qui è stato brutto tempo, ma vedo che al nord invee c'è stato un bellissimo sole!
    Venezia è una città stupenda e piena di angoli interessantissimi, hai fatto proprio bene ad approfittare dell'occasione!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Sono stata anch'io a visitare alcuni monumenti della mia zona, il Varesotto, durante le giornate del FAI, niente a che vedere con ciò che hai visitato tu, che è magnifico. Del resto è Venezia ed , ad ogni angolo, c'è un'opera d'arte. Un saluto

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo! Quella scala credo di averla vista replicata nella finta Venezia di Las Vegas :-D

    RispondiElimina
  11. molto bello Palazzo Grimani, c'era stato anni fa ma non lo ricordavo cosi bello, devo averlo restaurato, grazie una bella e lieta sorpresa

    RispondiElimina