martedì 31 dicembre 2013

Buona fine di questo 2013


"Ci sono persone che si siedono ad un tavolo e subito monopolizzano il discorso. La conversazione in corso si spegne, ogni altro argomento languisce come un fuoco troppo tenue e nel giro di cinque minuti tutti ascoltano rapiti le storie e gli aneddoti del trascinante e rutilante personaggio, che possiede innegabili doti di intrattenitore ma è impossibile da arginare."

dal romanzo "Gli ingredienti segreti dell'amore" 


Finalmente sta per terminare questo anno orribile!

Buon capodanno a tutti.

lunedì 23 dicembre 2013

I profumi costano troppo, ma cercando su internet si risparmia



C'è sempre una ragione per incavolarsi anche a Natale. 
Questa volta si tratta del costo dei profumi.
Il mio preferito è "Mistero di Roma" di Laura Biagiotti. 
Rimasta a secco un paio di mesi fa, ho approfittato della promozione della Unix che prevedeva uno sconto del 20% su gran parte dei suoi profumi. Ho quindi pagato € 26,00 la confezione da 25ml (nella foto è la più piccola).

Facendo delle ricerche su internet per trovare il profumo preferito di mia mamma "Oscar de la Renta", introvabile e un po' vintage a dire il vero, mi sono imbattuta in un sito che dispone di una vastissima gamma di profumi ad un prezzo superconveniente (www.profumo-clic.it).
Per esempio, il mio famoso "Mistero di Roma" nella confezione da 100ml (la più grande nella foto) costa 25,85 euro! Cioè lo stesso prezzo da me pagato per la più piccola in negozio scontata del 20%!

A questo punto ho raccolto ordini familiari e ho fatto una bella scorta di profumi per tutti, anche confezioni regalo, ammortizzando così anche il costo delle spese di spedizione che è di poco inferiore a 6,00 euro.

Temo che nelle profumerie non mi vedranno più.

Viva internet!



venerdì 20 dicembre 2013

Quale faccia?


Dopo più di nove ore di lavoro e di stress ieri sera agognavo solo di raggiungere il fruttivendolo per la mia dose quotidiana di banane e subito dopo il divano.
Invece, nella piazza principale della mia città, sono stata inseguita di corsa da uno che gridava...
"Riconosco la faccia ma non ricordo il nome!"
"Riconosco la faccia ma non ricordo il nome!"
"Riconosco la faccia ma non ricordo il nome!"

Ma che faccia riconosceva visto che gli davo le spalle?

Ormai aveva attirato l'attenzione di tutti e una volta raggiuntami ho scoperto che si trattava di un coach di autostima al quale avevo affidato dei corsi di formazione per i colleghi. Pensate alla mia autostima in quel momento...

Un paio di battute e un saluto veloce e sono filata via quasi di corsa (zeppe permettendo).

Ma il dubbio mi resta... quale faccia?

mercoledì 18 dicembre 2013

Buon mercoledì!

L'anno scorso, a novembre, un libro mi ha salvato la vita. Una cosa alquanto improbabile, lo so. Alcuni potrebbero considerarla un'affermazione esagerata, perfino melodrammatica. Eppure è la verità.
Non che mi abbiano sparato al cuore e la pallottola si sia miracolosamente conficcata in un grosso tomo di poesie di Baudelaire rilegato in pelle, come accade nei film. Io non ho una vita così avventurosa.
No, il mio stupido cuore era già ferito. Lo avevano spezzato un giorno che sembrava uguale a tutti gli altri.
 
Inizia così "Gli ingredienti segreti dell'amore" di Nicolas Barreau e dopo molte peripezie c'è pure il lieto fine.
 
Libro da leggere e regalare.
 

domenica 8 dicembre 2013

Buona domenica!



Entra in autobus Gennaro anziano e malandato.
- Mi scusi mi cederebbe il posto, non vede che sono vecchio e malridotto?
- Volentieri ma non posso!
- Come non posso, dica piuttosto non voglio, me ne frego, sono un maleducato che non rispetta gli anziani!
- Ma quale maleducato e maleducato, io sono l’autista!


In autobus un signore distinto si lamenta:
- La mancanza di cortesia dei giovani d’oggi è vergognosa!
- Di che si lamenta? – Ribatte un passeggero – Lei è seduto perché un giovane le ha ceduto il posto!
- Sì, ma guardi mia moglie: è ancora in piedi!