mercoledì 22 aprile 2009

Chi era?




Sto proprio diventando una vecchia rimbambita.
Oggi tornando a casa dal lavoro ho incontrato un tizio che mi ha fermato e salutato.
L'ho guardato e gli ho chiesto se ci conoscevamo.
Sì mi risponde. Ma tu non sei .....? Facevamo il liceo insieme.
???????
Io non sono riuscita a focalizzare.
Alla fine ci siamo salutati ed allontanati entrambi in grave imbarazzo.
Ma chi era quell'uomo in sovrappeso che mi conosce?

giovedì 9 aprile 2009

Fino a che punto ci si può fidare del proprio partner?




La mia amica M. qualche giorno fa ha ricevuto una notizia incredibile.

Telefonando ad un suo ex che vive in Svizzera e che non sentiva da un paio di mesi ha ricevuto l'amara sorpresa di sentirsi rispondere da una voce femminile. La donna in questione era un'altra ex dello svizzero con cui era stata circa sei mesi nel 2008 e che aveva tenuto quel numero di cellulare.

Dopo il primo comprensibile minuto d'imbarazzo le due fanno amicizia, accomunate dalla medesima esperienza sentimentale.
Si raccontano alcune cose e tra queste salta fuori che lo svizzero, nei sei anni di relazione a distanza con la mia amica, ha trovato il tempo di sposarsi e separarsi, iniziare una convivenza con un'altra e chiuderla.

SENZA CHE LA MIA AMICA NE FOSSE MINIMAMENTE A CONOSCENZA.

Complimentoni!
Bravo!
Un grande attore.

Ma si può?

Da qui la domanda iniziale del post...

Fino a che punto ci si può fidare del proprio partner?

lunedì 6 aprile 2009

Inizio....



Di fronte a tutti i pericoli, di fronte a tutte le minacce, le aggressioni, i blocchi, i sabotaggi, tutti i frazionisti, tutti i poteri che cercano di frenarci, dobbiamo dimostrare, una volta di più, la capacità del popolo di costruire la propria storia.

Ernesto Che Guevara

Parole di forza e tenacia.
Le parole giuste per iniziare la settimana.

Buon lunedì!

sabato 4 aprile 2009

Diversa.




Mi volevano diversa.
Per qualcuno non vai mai bene come sei.
Cercano sempre una donna ideale, che non esiste e tu con i tuoi problemi... no, non sei perfetta.
Non come vorrebbero.

giovedì 2 aprile 2009

Si può fare



L'uomo diventa spesso ciò che crede di essere.
Se continua a dire che non si riesce a fare una certa cosa, è possibile che alla fine si diventi realmente incapaci di farla.
Al contrario, se ho fiducia di poterla fare, acquisterò sicuramente la capacità di farla, anche se, all'inizio, magari non ne sono in grado.


Gandhi