mercoledì 31 dicembre 2008

Il nuovo anno!




Anche quest'anno desidero con tutto il cuore dare un bel calcio in c... al 2008!

Certo mi ha portato tante splendide sorprese... ma anche tante delusioni, incazzature, lacrime.


Non vorrei sopravvalutare l'anno che verrà però mi auguro lo stesso di:


  • realizzare qualche desiderio (rincorro un master da due anni)

  • trovare sempre il tempo per me stessa (un ciclo di massaggi non guasterebbe)

  • essere più serena (pazienza... ci vuole pazienza)

  • avere amici più sinceri (questo è un augurio che vale per tutti)

  • sogno che ci sia meno egoismo ed opportunismo intorno a me (su questo farò un post di riflessione apposito)

  • dimagrire (sì!)

Un augurio sincero lo rivolgo a tutti quelli che entrano in questo spazio...

Buon 2009!

domenica 28 dicembre 2008

Rivelazioni...



In questo 2008 ho conosciuto alcune nuove amicizie. Per me preziose.

Da qui una riflessione...

Conoscere a fondo gli altri è importante ma ci costringe anche a levare una parte dei nostri veli e non tutti sono disposti a farlo.


Quanto riuscite a rivelare di voi agli altri?


Io sono sempre la stessa, con tutti.

lunedì 22 dicembre 2008

Inizio di settimana difficile...




Naso che cola... tosse... qualche linea di febbre che va e che viene... un forte raffreddore soprattutto.

Questo il mio bollettino medico.

Buona settimana natalizia a chi si avventura da queste parti!

mercoledì 17 dicembre 2008

Quello di cui ho bisogno...







Non ho bisogno di denaro.

Ho bisogno di sentimenti, di parole,
di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all' orecchio degli amanti.

Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.


Alda Merini



Ho trovato che questa poesia riesca ad esprimere quanto ci manchi la dolcezza, il romanticismo, lo stupirsi di quello che ci circonda...

Non abbiamo bisogno di denaro ma di emozioni e sentimenti.

martedì 16 dicembre 2008

Come conquistare un Cancro

Dopo avervi annoiato, intristito, preoccupato, infastidito, ecc. con i miei problemi di insonnia, vi posto i consigli semiseri che si trovano nelle riviste o nei siti "specializzati" su come conquistare un Cancro, come se fossimo tutti uguali!

Io mi sono divertita a leggerlo (ho inserito qualche intervento personale qua e là):



Da fare


Dagli molte attenzioni.

Impara ad apprezzare la quiete e le serate tranquille a casa. Ti mostrerà quanto queste ore possano essere soddisfacenti.

Ricordati e festeggia i "giorni particolari", come S. Valentino e l'anniversario del vostro primo incontro (per me non è necessario).

Mostragli come apprezzi la ricchezza emotiva della vostra vita insieme.

Apri il tuo cuore: ti mostrerà come dare e ricevere emozioni, fidarsi e trovare una vera sicurezza nella vostra relazione.


Fin qui direi che va abbastanza bene.






Da non fare


Prenderlo in giro, anche se pensi di essere gentile. Ti prenderà seriamente e potrà rimanere molto ferito (sì potrebbero girarmi le palle vorticosamente... poi sarebbero solo lamenti e alti guai).

Lasciarti influenzare dai suoi sbalzi umorali. Abituati ad essere sulle montagne russe da questo punto di vista (tanto passa tutto ed anche in fretta).

Aspettarti di essere il boss. Il cancro ha le sue idee su quello che vuole (e chi ci smuove?).

Essere troppo duro con lui. Reagirà a questo tipo di comportamento. Preferisce essere adorato o coccolato (l'adorazione proprio no! le coccole sì).

Mai trattare problemi familiari superficialmente.

Può pensare che sottovaluti la vita domestica, aspetto per lui invece molto importante (non penso sia un elemento fondamentale).




Come direbbe Montalbano... ci hanno inzertato?

Io non credo al valore dei Segni zodiacali, però la prima parte quella riguardante "le cose da fare" penso sia abbastanza valida, anche per altri segni ovviamente.

Il rispetto, l'attenzione e l'affetto fanno piacere a tutti.

domenica 14 dicembre 2008

Io che non dormo...



Finora ignoravo cosa fosse il terrore: ormai lo so.
E' come se una mano di ghiaccio si posasse sul cuore.
E' come se il cuore palpitasse, fino a schiantarsi, in un vuoto abisso.

Oscar Wilde



Non so quale paura mi prenda di notte e mi avvolga fino a farmi star male.

Non so perchè io non riesca a dormire per tanti notti, una di seguito all'altra... perchè tremi, respiri affannosamente, perchè le ore non sembrino non passare mai.

Sono stata vegliata, abbracciata, consolata e coccolata. Ma il sonno non è arrivato a liberarmi da questa angoscia.

Il mio vuoto abisso resiste... resiste... e il cuore continua a palpitare...

mercoledì 10 dicembre 2008

domenica 7 dicembre 2008

Quanto siamo bugiardi?



Alla lunga una verità che ferisce è meglio di una bugia di comodo.


Thomas Mann


Quanto siamo bugiardi?

A chi non raccontiamo la verità?

Perchè?



Non so quanto io sia bugiarda, mi capita di dire qualche mezza verità questo sì.
Quando si tratta della mia vita sentimentale, la mia riservatezza raggiunge livelli incredibili.
Non voglio intrusioni, domande, dover raccontare quello che è solo per me.
Le mie emozioni voglio viverle nel silenzio e per difenderle sono disposta a tutto.

giovedì 4 dicembre 2008

Uomo ideale cercasi.



Se qualcuno in questo momento mi chiedesse quali sono le caratteristiche del mio ipotetico uomo ideale avrei la risposta pronta, senza tentennamenti di sorta.

Ci ho pensato stanotte ed al risveglio la folgorazione.

Il mio uomo ideale dovrebbe essere un idraulico-elettricista.

Non mi interessano altre qualità a parte il saper aggiustare le cose.

Come mai questi folli ragionamenti notturni invece di fare finalmente una sana e serena dormita?
Perchè in casa mia ne accadono di tutti i colori e ho più di un problema con l'impianto idraulico ed anche con quello elettrico!


Quindi farsi avanti! Subito!


Astenersi perditempo.

lunedì 1 dicembre 2008

La mia arma di seduzione



Ho chiesto ad M. di dirmi - secondo il suo parere - in che modo io seduco...


Questa la risposta:

Con i tuoi modi
con i tuoi sguardi
con la tua dolcezza

La seduzione è sicuramente qualcosa di connaturato a noi, ma ci si può anche aiutare con un abbigliamento sapientemente studiato.

E voi, da che cosa siete affascinati?

Avete qualche arma di seduzione?